Blog: http://JeSuisPop.ilcannocchiale.it

Se piove a dirotto, in tanti paesini, che faranno quei bambini? Per questo cantiamo pensando che loro per tetto hanno solo un coro

Bisogna sempre ricordare che ogni piccolo e apparentemente insignificante avvenimento della nostra vita, o anche quelli che ci passano accanto senza sfiorarci, può essere una gigantesca ed epocale lezione.

Per esempio, sabato sera, davanti a raccapricciante bambino-anziano che canta Ancora (comprensivo di "perché io da quella sera non ho fatto più l'amore senza te") in orribile programma condotto da tronfio obeso per famiglie, ci si illumina capendo che:

Grazie, terrificante bambino con l'apparecchio che canti di una vita sessuale che mai avrai.

Pubblicato il 6/2/2010 alle 22.9 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web